Get Social With Us
Apparecchi acustici riconducibili
21124
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-21124,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,select-child-theme-ver-1.0.0,select-theme-ver-3.6,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive

APPARECCHI ACUSTICI RICONDUCIBILI

È possibile avere il proprio apparecchio acustico tramite ASL?

L’erogazione gratuita o mutuabile di apparecchi acustici è garantita per i cittadini italiani con problemi di udito con invalidità civile riconosciuta, a tutti i minori di 18 anni con problemi di udito, ai sordomuti riconosciuti.

La riconducibilità degli apparecchi acustici viene determinata dai sistemi di regolazione interna, dalla programmabilità, dall’automazione e dall’adattività e vale sia per gli apparecchi endoauricolari sia per quelli retroauricolari: gli apparecchi dovranno avere più di 4 regolazioni, essere programmabili o digitali.

Prenota un appuntamento in Linear e ti consiglieremo la soluzione acustica per migliorare concretamente la qualità della tua vita.

Apparecchi acustici riconducibili, erogabili a carico del servizio sanitario nazionale