Get Social With Us
Auguri con le campane - Linear Apparecchi acustici
24068
post-template-default,single,single-post,postid-24068,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,select-child-theme-ver-1.0.0,select-theme-ver-3.6,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive

Auguri con le campane

Scambiarsi gli auguri al suono delle campane: l’iniziativa della Federazione Campanari Bergamaschi è l’occasione per rivisitare un’antica tradizione che rischia di andare perduta.
L’idea arriva in occasione delle Festività: una serie di 20 brani scaricabile gratuitamente, rielaborati dalle “Voci della Scuola campanaria”, 66 minuti di musica, che si ispira ai motivi tradizionali del Natale. Una colonna sonora inedita, da utilizzare come accompagnamento per i presepi, ma anche nelle strutture pubbliche dove sia augurabile rilassarsi al dolce suono delle campane (ad esempio negli ospedali, negli uffici…)
La tradizione campanaria è andata in crisi negli ultimi decenni del secolo scorso, per tre motivi concomitanti: la mancanza di ricambio generazionale dei suonatori, l’automazione dei concerti di campane e la progressiva perdita del ruolo sociale di questi strumenti, che per secoli hanno scandito la vita quotidiana nei paesi.
Nell’area bergamasca, da vent’anni è in corso una significativa opera di recupero della tradizione campanaria; il cd musicale è scaricabile gratuitamente dal sito www.campanaribergamaschi.it