Get Social With Us
Giardino sensoriale a Napoli - Linear Apparecchi acustici
22821
post-template-default,single,single-post,postid-22821,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,select-child-theme-ver-1.0.0,select-theme-ver-3.6,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive

Giardino sensoriale a Napoli

Nascerà a Napoli il più grande giardino sensoriale del Sud Italia: il progetto sarà realizzato nel chiostro dell’Istituto San Giovanni Bosco, che sorge in pieno centro storico cittadino, gestito dalle Figlie di Maria Ausiliatrice. L’ 11 luglio alle ore 10.00, presso l’Istituto in Via Paladino, 20, si terrà la conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa.

L’idea  nasce dal desiderio di tanti cittadini, soprattutto i più giovani, di poter avere maggiori contatti con la natura, la cultura e l’arte.

Il giardino partirebbe dal chiostro, riempito di aiuole di erbe aromatiche per stimolare l’olfatto, seguito da un’area fiorita e colorata che si basa sui benefici della cromoterapia. La zona dedicata al tatto sarà quella più stimolante per i bambini, che potranno correre liberamente a piedi scalzi attraverso un percorso composto da tanti materiali diversi, come legno, sabbia e ciottoli. Il tutto sarà accompagnato dai suoni della natura: il fruscio delle foglie, il cinguettio degli uccellini e anche lo scroscio di una piccola cascata stimolerà l’udito dei visitatori.