Get Social With Us
Panda troppo sensibili ai rumori - Linear Apparecchi acustici
21411
post-template-default,single,single-post,postid-21411,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,select-child-theme-ver-1.0.0,select-theme-ver-3.6,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive

Panda troppo sensibili ai rumori

I Panda giganti, a serio rischio di estinzione, possiedono una sensibilità uditiva molto superiore a quella degli uomini; le loro orecchie sarebbero in grado di captare la gamma degli ultrasuoni. Uno studio recente condotto presso lo zoo di San Diego, ha messo in luce questa capacità, con un articolo scientifico pubblicato sulla rivista Global Ecology and Conservation (pubblicato a Marzo 2016 a cura di Zoological Society of San Diego).

I rumori provocati dalle attività umane nelle zone forestali della Cina, dove il Panda ha il proprio habitat, potrebbero rivelarsi dirompenti. Ai fini della riproduzione infatti questa specie si basa su una serie di informazioni trasmesse tramite vocalizzazioni. Il disturbo acustico provocato dall’uomo sarebbe distruttivo, ostacolando addirittura il successo riproduttivo.