Get Social With Us
Tutte le radio del mondo in un clic - Linear Apparecchi acustici
21954
post-template-default,single,single-post,postid-21954,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,select-child-theme-ver-1.0.0,select-theme-ver-3.6,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive

Tutte le radio del mondo in un clic

Grazie a un sito Internet ci si può sintonizzare sulle radiofrequenze in tutte le parti del mondo, a scelta: basta ruotare il globo terrestre che compare in primo piano e puntare sul lumino che indica la presenza di una radio… il gioco è fatto! Vedi su:

http://radio.garden/live/liezen/freequenns/

 

Mezzo di comunicazione di massa democratico e globale, la radio da oltre un secolo ha resistito agli attacchi di molti rivali, tra cui la televisione e Internet, finendo per vincere la sfida degli ascolti.

Secondo le più recenti indagini statistiche del Censis, in Italia la radio è non solo il medium preferito degli adolescenti, ma è ascoltata da quasi il 70% della popolazione fra i 30 e i 45 anni e il dato è in crescita. Tanto che i maggiori gruppi editoriali, dopo averla snobbata per anni, sono tornati ad acquisire emittenti radiofoniche.

I tempi sono cambiati dalla mitica trasmissione radiofonica di Orson Welles, che nel 1938 dai microfoni della CBS Radio mandò in onda il radiodramma basato sul romanzo La guerra dei mondi. Quella sera oltre sei milioni di Americani ascoltarono la trasmissione e nonostante i ripetuti annunci che si trattava di una finzione, un milione di persone andò nel panico, credendo veramente a un’invasione di marziani.